terça-feira, 14 de agosto de 2012

L'Arca dell'Alleanza-STORIA E SIGNIFICATO




I. Storia:

L'arca dell'alleanza (chiamato anche "arca del Signore", "arca di Dio '" arca del patto del Signore' "arca della testimonianza" e "Arca Santa") era una scatola rettangolare di legno di acacia, di circa 1,20 m di lunghezza e 0,75 m di larghezza x 0,75 m di altezza (Es 10,25). La sua fodera interna e la copertura esterna erano di puro oro battuto. In cima, intorno, aveva una corona d'oro (Esodo 25,11). Tuttavia, il cappuccio che copriva l'arca, chiamato propiziatorio (ebraico kappõret, "copertura"), era di oro massiccio (Es 25,17). A proposito il propiziatorio, anche di oro massiccio, aveva due putti, uno su ciascuna estremità del l'arca con le ali aperte di fronte a loro, che coprono il propiziatorio (Esodo 25,18-20). Tra loro Dio comunica con il suo popolo (Esodo 25:22). L'arca era l'unico mobile nel Santo dei Santi del tabernacolo (e più tardi il tempio) e ospitato copie delle tavole della legge (Es 25,16; 2 Re 11:12), un vaso di manna (Es 16.33,34) e il bastone di Aronne (Numeri 17:10). Ma quando, in un secondo momento, è stata posta nel tempio più sacro di Salomone, "Non c'era nulla in l'arca, tranne le due tavole di pietra che Mosè messo lì sull'Oreb, quando il Signore fece un patto con i figli d'Israele, lasciare il paese d'Egitto "(I Re 8,9).

Prima della costruzione del tempio, l'arca è stata condotta dai sacerdoti leviti (cf. 2 Cr 35,3) che hanno utilizzato due bastoni rivestiti di acacia d'oro, che sono stati fissati gli anelli in fondo l'arca (Esodo 25,12-15). Che ha toccato l'arca del patto era punibile con la morte (cfr 2 Sam 6,6-7).

Secondo storico Giuseppe, l'arca fu probabilmente perso durante la distruzione di Gerusalemme da parte dei babilonesi nel 587 a. C., per la costruzione del secondo tempio postesilico (c. 537 a. C.), l'arca non faceva più parte dei vasi del santuario, che in realtà sorpreso quando Pompeo nel 63. C. ha insistito con la forza nel luogo santissimo. F. F. Bruce ricorda: "In postexilic luogo santissimo la posizione del l'arca è stata segnata da una piattaforma denominata la 'prima pietra' (in ebraico 'Eben shattiyyãh)."

Geremia profetizzò la fine del l'arca dell'alleanza (come oggetto e simbolo) come segue: "sono voi, quando sarete moltiplicati e si diventa fecondo nel paese, poi, dice il Signore, mai ad esclamare: L'arca del patto del Signore non l'ha fatto entrare nella loro mente, non me la ricordo o la sua mancheranno, e non fare un altro "(Ger 3:16). Commentando questo passaggio da Geremia, R. K. Harrison ha detto:. ". La presenza di Dio in Sion renderà inutile l'arca e altri oggetti di culto con la sua maestà, perché questi sono soltanto simboli della realtà di Dio nella Gerusalemme celeste nell'Apocalisse 05,22 il sole sarà anche fuori moda Fino a quel momento ancora bisogno di poche reminiscenze l'azione materiale di Dio, per aiutare la fede. "

II. Significato:

L'arca del patto ha avuto significati diversi. Il primo è stato quello di simboleggiare la presenza protettiva e la guida di Dio in mezzo al Suo popolo. Nei recessi del santuario del Signore rivelato la sua volontà ai suoi servi, (Mosè Es 25,22, 30,36, Aaron, Lev 16,2; Joshua:. Joshua 7,6, ecc.) Proprio perché è un simbolo di Dio con il suo popolo, l'arca giocato un ruolo enorme, ad esempio, attraversando il fiume Giordano (Giosuè 3:4), in caduta di Gerico (Giosuè 6) e la memorizzazione della cerimonia in alleanza Monte Ebal (Giosuè 8,30-35).

Il secondo significato, che in realtà è la massima espressione del primo, ha a che fare con Gesù Cristo. Nota: "L'arca caratterizzato il Signore Gesù Cristo, che intercede per noi dietro il velo". E ancora: "C'è un tipo migliore di l'arca in Numeri 10:33:" '. Viaggio verso il loro posto faccia a riposo' l'arca dell'alleanza del Signore li precedeva tre giorni Gesù Cristo, la figura della 'arca, se ne va prima che il La sua redenti esplorare il modo attraverso il deserto di questo mondo peccaminoso, e portando il suo popolo alla celeste Canaan ". E conclude: "Come l'arca era nelle mani dei Filistei per un tempo (cfr. I Sam 5:06), il Messia era prigioniero nella tomba, ma è risorto in trionfo."

Spero che queste brevi osservazioni su l'arca del patto sono stati in qualche modo illuminante per voi. Possa Dio (a) benedica.

In: Pastor Valni Borges - BrasileChristian Ministero della Evangelizzazione
Un abbraccio a tutti i fratelli in Gesù Cristo.